logo Danilux Atelier
ok
invio mail
ok

L'abito e il progetto


Questa collezione nasce dall’idea di rappresentare il carattere sia costrittivo che sensuale del capo d’abbigliamento noto come busto o corsetto.

Perché raccontare da questo punto di vista la simbologia di questo capo d’abbigliamento?

Questo indumento racchiude in sé diverse contraddizioni, nasce come capo intimo per poi diventare d’uso comune come capo da sera o da spettacolo. È stato abbandonato dalle donne per diverso tempo proprio perché rappresentazione di un’imposizione, per poi ritornare di moda come indumento rivolto a donne libere di esprimersi, orgogliose di mostrare il proprio corpo e desiderose di sentirsi belle, sexy.
La collezione è composta da 5 capi, ognuno dedicato a una “Madame” diversa, sia per storia che per carattere. L’ispirazione arriva sia da modelli storici tipici delle epoche affrontate sia da personaggi storicamente esistiti o d’invenzione letteraria o dal mondo dello spettacolo. Il filo rosso che le unisce è quello di essere delle donne dalle storie tormentate, le cui vite hanno richiesto scelte difficili e sacrifici. Donne in cui ci possiamo riconoscere nelle nostre debolezze, per quanto esse abbiano vissuto in epoche completamente diverse dalla nostra. Donne forti, che sfidano i canoni, ma che allo stesso tempo finiscono alle volte per esserne succubi.
I personaggi affrontati ricoprono diverse epoche storiche così da sottolineare i cambiamenti di forma subiti da questo capo intimo nel corso del tempo.
La linea del tempo parte dalla fine del XVII secolo fino ad arrivare agli inizi del XX secolo.
L’atmosfera e i caratteri femminili che vogliono essere evocati nelle fotografie hanno sia l’aspetto della donna fragile e angelicata, tipica dell’immaginario vittoriano e antico sia quello della donna seduttrice, fiera del suo corpo e delle sue forme scolpite dal busto e dal corsetto. 

                          
Top
Questo sito utilizza cookie di terze parti al fine di migliorare il servizio del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui: Cookie policy
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.     chiudi ACCESSO UTENTI