logo Danilux Atelier
ok
invio mail
ok

L'abito e il progetto

       
Remembering the Great East
Il ricordo sfugge tra i fili aggrovigliati della mente.
Sarà uno spirito perduto ad aiutarci
a trovare quel pensiero sfuggente...
L'Oriente misterioso, lontano, grande
che un tempo fu
la Maiko che attende la sera
nel giardino dei ciliegi.

Questo costume è d'ispirazione giapponese, in particolare si riferisce al kimono furisode. Un particolare tipo di kimono indossato solamente da donne nubili e giovani, che io ho voluto interpretare attraverso una fantasia orientaleggiante e vivace, con colori accesi per dedicarlo a una giovane maiko che è pronta ad apprendere l’antica e nobile arte di essere una geisha. Le maiko infatti sono le apprendiste geisha e il loro abito tradizionale è spesso più decorato e ricco rispetto a quello di una geisha professionista, poiché attraverso esso si vuole accentuare la loro candida e giovane bellezza. Le foto che presentano il costume vogliono evocare l’idea di uno spirito proveniente dal Giappone antico, ma che vive nei nostri giorni.
L’intento è unire un abito tipico della tradizione giapponese con una cultura e un immaginario molto pop. Legando così l’abito tipico giapponese all’immagine dello stile
lolita, molto in voga nel Giappone odierno.
 
Top
Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie  -  Ulteriori informazioni:
Cookies - Privacy     chiudi ACCESSO UTENTI